Taccuino

La bicicletta rossa

Tradizionalmente a fine novembre so già dove transiterà la mia corsa ciclistica preferita e, come tanti appassionati, talvolta mi capita di pianificare le ferie in modo da poter trovarmi lungo il percorso di una o più tappe. Oggi mi sembra quindi il momento giusto per farvi scoprire più in dettaglio La bicicletta rossa. Siete pronti per partire?

Il viaggio immaginario, attraverso la passione per le due ruote, attraversa l’Italia in una sorta di caccia al tesoro alla ricerca di se stessi. Le storie di Giada, Diego e Gabriel s’intrecciano tra loro. Ma la vera protagonista è lei, la bicicletta rossa che tanto fa emozionare e trascorrere momenti unici in contemplazione di splendidi paesaggi.

La bicicletta rossa

La bicicletta rossa: dove ci porterà la prossima tappa?

La bicicletta rossa è nata nel 2015 come racconto a puntate pubblicato sul sito The Incipit. Al termine di ogni episodio proponevo tre opzioni tra cui scegliere. Erano quindi i lettori, coi loro commenti e le loro aspettative, a direzionare l’evolversi della situazione. In particolare ho dovuto confrontarmi con un’epoca che non mi appartiene ma che sento comunque mia per le emozioni che mi trasmette. Leggere in diretta le considerazioni di chi c’era e si riconosceva nei fatti che raccontavo è stato fondamentale per proseguire la narrazione.

È una delle mie storie a cui tengo di più e scriverla è stato impegnativo ma anche molto divertente. E voi avete già provato a scrivere un racconto a puntate offrendo al lettore l’opportunità di scegliere come proseguire?

la bicicletta rossa

Siamo così:

ci rialziamo subito

dopo ogni caduta

e corriamo più veloci.

Siamo così:

non sentiamo freddo

e siamo forti

anche quando non va.

Siamo così

e ne siamo orgogliosi.

Nadia Meriggio

Le copie cartacee vengono stampate al momento dell’ordine su Youcanprint, il sito a cui mi sono appoggiata per realizzarle in autopubblicazione. Gli ebook sono disponibili su Amazon in formato Kindle. Buona lettura e, se volete scoprire qualche notizia in più su di me, fate un salto alla pagina Chi sono!

La bicicletta rossa

📌 Salva questo articolo su Pinterest

4 thoughts on “La bicicletta rossa”

    1. Vedere un film che ci trasporta in un posto con una cultura diversa è anche un modo di viaggiare. Più il film cerca di trasmettere l’essenza di un paese e più il viaggio interiore diventa affascinante.

Rispondi