Un pomeriggio a Geocachingland

Bergolo, 2 giugno 2020

E’ da un po’ che ho adocchiato questo parco giochi dei geocacher. Si tratta di Bergolo, il più piccolo comune delle Langhe e uno dei più piccoli d’Italia. Questo grazioso paese di pietra ha intuito le potenzialità turistiche del territorio e, il fatto che oggi nel suo perimetro ci siano più geocache che abitanti, è un chiaro invito a passeggiare nei suoi boschi e a scoprire le sue peculiarità.

Continua a leggere

Nel regno dei narcisi

Roccaforte Mondovì, 28 maggio 2020

Zaino in spalla raggiungo l’automobile per dedicarmi a una piacevole giornata in mezzo alla natura. Vedendo il cielo terso e sapendo che non troppo lontano mi aspetta uno spettacolo meraviglioso, decido di puntare con sicurezza verso Roccaforte Mondovì. Svolto a sinistra e raggiungo il santuario di Sant’Anna di Prea (1097 m), unico esemplare di barocco francese negli edifici sacri in Piemonte. A fianco è presente una fontana. Ci sono già alcune macchine, sembra che oggi abbiamo avuto tutti la stessa idea!

Continua a leggere

Fiori, nebbia e una grotta ben nascosta

Artesina, 24 maggio 2020

La nebbia mi ha fatto temere di dover rinviare la deviazione alla Grotta dei Partigiani. Per fortuna la situazione è migliorata e ho potuto completare tutto l’anello che avevo in mente!

Continua a leggere

La danza dell’acqua

Chiusa di Pesio, 18 maggio 2020

Il Pis del Pesio è una spettacolare cascata dove l’acqua sgorga direttamente da una verticale parete rocciosa e compie un salto di oltre venti metri. Il fenomeno si manifesta solo per alcune settimane l’anno, in primavera, quando l’abbondanza di acqua dovuta al disgelo riempie le cavità ipogee fino a farle traboccare dal sifone terminale del Pis.

Continua a leggere

Nova Ponente e le sue meraviglie

Nova Ponente, 28-31 maggio 2013

Corre l’anno 2013 e, ispirata da un’invitante offerta per un breve soggiorno a pensione tre quarti, prenoto con largo anticipo la mia stanza presso l’Hotel Erica a Nova Ponente. La scelta è strategica per vari motivi: la pensione tre quarti mi evita di dover pensare ai pasti, l’ampia zona benessere è perfetta per rilassarmi al pomeriggio, è possibile effettuare gite in mountain bike di gruppo con guida.

Continua a leggere

Gli strumenti del geocacher

“Quando nascondi un geocache, pensa al motivo che ti spinge a portare le persone in questo luogo. Se l’unica motivazione è quella di nasconderne uno in più, allora trova un luogo migliore.”

— briansnat, Charter Member

Il geocaching è un gioco che non richiede molti attrezzi per essere praticato. Per comodità, durante le mie uscite, decido preventivamente se si tratta di una sessione di ricerca, di manutenzione o di posizionamento. In base alla scelta effettuata cambia il kit che porto con me.

Continua a leggere

Due passi attorno al lago

Lago di Braies, 1° luglio 2017

Ho raccontato nel post A un passo dal cielo sotto la pioggia della mia vacanza in Alta Pusteria con condizioni meteo piuttosto umide. L’ultimo giorno la mia perseveranza viene premiata con mezza giornata di sole e colgo l’occasione per dedicare la mattina all’escursione attorno al lago di Braies.

Continua a leggere

Mare, pizza e…

Olbia, 5-13 giugno 2019

Il viaggio in Sardegna avviene in un momento molto particolare della mia vita. Ho bisogno di staccare la spina per qualche giorno, rielaborare un po’ di cose e ricaricare le batterie. La mia programmazione, solitamente piuttosto meticolosa, questa volta si limita a stabilire andata, ritorno e albergo. Tutto il resto verrà da sè.

Continua a leggere

Mont Gioje, avventure nella Terra di Mezzo

Viozene

La mia prima volta in montagna fu ai tempi delle scuole medie. Dopo la camminata che da Carnino arrivava al rifuglio Mongioie ci fermammo lì per il pranzo e per rilassarci prima di scendere a Viozene per tornare a casa. Era tarda primavera e dei lembi di neve accarezzavano la base rocciosa. Ricordo che avrei voluto arrivare fino là ma ci voleva troppo tempo e non dovevo allontanarmi troppo dal resto del gruppo.

Continua a leggere

Caccia al tesoro a Lurisia

Lurisia, 21 maggio 2020

Prendi un pomeriggio di meteo variabile ma tutto sommato abbastanza caldo e soleggiato, una spropositata voglia arretrata di camminare nei boschi e la possibilità di andare a caccia di qualche geocache collocato in punti strategici lungo il percorso. Con questi ingredienti puoi trascorrere qualche ora spensierata e, perché no, anche giocare col fango e lanciare sassi nell’acqua.

Continua a leggere

A un passo dal cielo sotto la pioggia

Alta Pusteria, 28 giugno – 2 luglio 2017

“Un passo dal cielo” è indubbiamente la mia serie televisiva preferita. Il fatto che il protagonista delle prime tre stagioni sia Terence Hill ha un peso notevole nell’incollarmi ogni settimana davanti allo schermo per sapere come andrà a finire la puntata. Dalla quarta stagione in avanti cambia tutto. L’unica certezza resta la meravigliosa ambientazione in Trentino Alto Adige, perlopiù in Alta Pusteria.

Continua a leggere

France on the road – Chambéry

Chambéry, 11 settembre 2019

Lasciate alle spalle la colorata Barcelonnette, la ridente Gap, l’elegante Grenoble e la meravigliosa Annecy, sulla strada per Chambéry merita fare una sosta per ammirare il lago del Bourget, il più grande lago naturale di origine glaciale in Francia.

Continua a leggere