Runc Capun
Cuneo a km 0

Il sentiero di Valerio

È una splendida giornata completamente sgombra da nubi. Nelle scorse settimane ho accumulato un po’ di metri di dislivello e, soprattutto, ho testato la mia preparazione su un itinerario mediamente impegnativo. Mi sento bene e pronta per affrontare un percorso che ho adocchiato da parecchio tempo: il sentiero Valerio Tassone a Robilante, in provincia di Cuneo.

Continue reading “Il sentiero di Valerio”
rifugio Garelli in Alta Valle Pesio
Cuneo a km 0

Ci sarà ancora neve?

L’escursione per raggiungere il rifugio Garelli a Chiusa di Pesio, in provincia di Cuneo, è molto varia e interessante. I paesaggi e i panorami che si alternano lungo il cammino sono notevoli. Cominciamo con le abetine a inizio percorso per passare agli arrotondati declivi pascolivi del Gias Soprano di Sestrera. Infine, proprio in cima alla salita, ecco le impressionanti pareti calcaree del massiccio del Marguareis.

Continue reading “Ci sarà ancora neve?”
Sentiero dell'Acqua a Monteu Roero
Cuneo a km 0

Acqua, terre rosse e nocciole

Strade asfaltate più o meno larghe congiungono paesi e città. Quelle più grandi nascondono al loro interno monumenti e meraviglie da scoprire a passo lento. Ma sono le tappe intermedie a riservare le sorprese più inaspettate. Così, dopo aver dedicato la mattina alla visita del percorso fiabesco in quel di Sommariva del Bosco, in provincia di Cuneo, mi dirigo verso un comune non molto distante. Gli itinerari con cui potrei cimentarmi sono quattro ma scelgo con sicurezza e un pizzico di curiosità il Sentiero dell’Acqua a Monteu Roero.

Continue reading “Acqua, terre rosse e nocciole”
Paese di Fiaba: lo sguardo d'amore
Cuneo a km 0

Porta del Roero o Paese di Fiaba?

C’era una volta un castello e c’è ancora adesso. Ai suoi piedi, quasi addormentato, si stende un paese che, per la sua conformazione geografica, è considerato la Porta del Roero. Si tratta di Sommariva del Bosco, in provincia di Cuneo. Nel 2006 il suo centro storico diventa protagonista di un curioso progetto di riqualificazione urbana che lo trasforma in un Paese di Fiaba.

Continue reading “Porta del Roero o Paese di Fiaba?”
Sacrario Partigiano di San Bernardo
Cuneo a km 0

Il vento della libertà

Lentamente passano i giorni bui. E poi quelli piovosi. Completano la catena le ore in cui sono troppo impegnata per rendermi conto che fuori c’è il sole. Ma arriva il momento in cui lo zainetto nell’angolo della stanza mi fa l’occhiolino. Oggi, finalmente, si può uscire e andare a respirare un po’ di libertà. Lo faccio senza allontanarmi troppo da casa. La voglia di stare all’aperto è così tanta che i pochi chilometri che mi separano dal Sacrario Partigiano di San Bernardo a Bastia Mondovì, in provincia di Cuneo, sembrano non finire mai.

Continue reading “Il vento della libertà”
Santuario della Madonna dei Boschi a Boves (CN)
Cuneo a km 0

Una preghiera dipinta nei secoli

Il santuario della Madonna dei Boschi a Boves, in provincia di Cuneo, deve il suo nome alle foreste che, anticamente, ricoprivano il territorio su cui sorge. Già nel XIII secolo era luogo di sosta per pellegrini e viandanti. Lo sviluppo delle attività agricole circostanti portò al graduale diradamento del bosco. Dal Trecento in avanti la primitiva cappella romanica acquistò quindi il ruolo di santuario locale diventando punto di riferimento dei contadini del posto.

Continue reading “Una preghiera dipinta nei secoli”
Carnevale di Mondovì 2012
Cuneo a km 0

Carnevale di Mondovì: il Moro torna in città

Il Carnevale di Mondovì (in piemontese Carlevè ‘d Mondvì) ha origine nel XVI secolo. Puntualmente, ogni anno, torna a rallegrare la città per almeno dieci giorni. Purtroppo nel 2021, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, non si svolgeranno le tradizionali sfilate. Ma gli organizzatori hanno pensato bene di stupirci con alcune sorprese. Scopriamole insieme!

Continue reading “Carnevale di Mondovì: il Moro torna in città”
Cuneo a km 0
Cuneo a km 0

Cuneo a km 0: le mie avventure vicino a casa

Raccontare le mie avventure è un po’ come riviverle. Non importa quale sia lo scenario in cui si svolgono o chi mi accompagni. Ciò che conta è quella calda emozione che mi pervade ogni volta che ci ripenso. Ovviamente, data la mia indole esploratrice, mi piace allargare i miei orizzonti e andare sempre un po’ più in là. Spesso mi capita di non allontanarmi troppo da casa e, su questa base, sto costruendo il progetto Cuneo a km 0.

Continue reading “Cuneo a km 0: le mie avventure vicino a casa”
castello di Casotto
Cuneo a km 0

Maria Clotilde, il destino di una principessa

Ricordi confusi si affacciano nella mia memoria mentre mi appresto a raggiungere il castello di Casotto. Sono passati tanti anni, ero un’alunna delle elementari in gita scolastica e la magia di entrare nella residenza di caccia dei Savoia mi elettrizzava. Anche oggi non vedo l’ora di riscoprire quei posti e immaginare la vita di chi, tra queste spesse mura, ha trascorso parte del suo tempo.

Continue reading “Maria Clotilde, il destino di una principessa”