una delle mie avventure preferite è quella a Nova Levante
Taccuino

L’avventura ha inizio

Ciao a tutti! Sono Nadia e, da oggi, vi racconterò le mie avventure. È da un po’ di tempo che coltivo il sogno di aprire un blog e, finalmente, è giunto il momento di realizzarlo.

Nutro un’innata curiosità per tutto ciò che mi circonda. Non so perché ma anche la gita più noiosa, con i giusti ingredienti, può trasformarsi in una fantastica avventura. Ovviamente porto sempre con me la mia inseparabile macchina fotografica per immortalare i momenti magici della giornata. Ma non sempre riesco a catturarli tutti!

Un blog per le mie avventure

Ho deciso di aprire il blog Diario di Avventure per condividere le mie esperienze e dare suggerimenti a chi si appresterà ad affrontare gli stessi itinerari. Nel farlo unisco le mie tre grandi passioni: scrivere, esplorare e… giocare alla caccia al tesoro!

Racconto del mio territorio, la provincia di Cuneo, ma sconfino volentieri ovunque mi venga in mente di andare quando se ne presenta l’occasione. Spesso improvviso deviazioni sul percorso per andare alla ricerca dei cosiddetti geocache. Ce ne sono in tutto il mondo e anch’io sto contribuendo ad aggiungerne di nuovi.

Nella pagina Destinazioni trovate un elenco sempre aggiornato dei miei post suddivisi per area geografica. C’è anche una pratica mappa interattiva in cui scoprire tutti i luoghi che ho già raccontato. Siete pronti a seguire le mie avventure?

Ho detto che scrivere è una mia grande passione e, quando non parlo di viaggi ed escursioni, mi diletto a scrivere racconti e romanzi. Le copie cartacee vengono stampate al momento dell’ordine su Youcanprint, il sito a cui mi sono appoggiata per realizzarle in autopubblicazione. Gli ebook sono disponibili su Amazon in formato Kindle. Se, invece, preferite un assaggio gratuito dei miei lavori di narrativa, vi consiglio di dare un’occhiata alla mia pagina personale su The Incipit.

Buona lettura!

Nadia

una delle mie avventure preferite è quella a Nova Levante

Il bello dell’avventura è sognarla, dare aria all’immaginazione, poi si potrà anche tentare di dare materia ai propri sogni.

— Walter Bonatti

2 thoughts on “L’avventura ha inizio”

Rispondi