Taccuino

Pronti, partenza, Blogstart!

Oggi è giornata di studio. È online la nuova lezione del corso Blogstart e non vedo l’ora di scoprire altri segreti sul fantastico mondo del blogging. Diario di Avventure deve destreggiarsi in un ambiente piuttosto competitivo ma, con gli strumenti giusti e un po’ di creatività, anche questo aspetto della vita di una travel blogger diventa piuttosto divertente.

Nel post Appunti di una blogger in lockdown raccontavo sinteticamente come, nel 2020, in tempi non sospetti avessi deciso di creare dal nulla Diario di Avventure e, subito dopo, avessi sfruttato il tempo libero a mia disposizione per riempirlo di contenuti. E nel 2021 come si evolve il mio progetto?

oggi sono alle prese col corso Blogstart
oggi sono alle prese col corso Blogstart

Corso Blogstart: quando?

A febbraio mi guardo intorno e vedo solo incertezza. Tra zone multicolore, smart working e didattica a distanza, mi rendo conto che è il momento di agire. Un giorno la situazione si sbloccherà e dovrò farmi trovare pronta. Neanche a farlo apposta, sulla piattaforma delle Travel Blogger Italiane, esce il primo di una serie di corsi a noi destinati.

È tenuto dalla bravissima Paola Bertoni di Pasta Pizza Scones che conosco virtualmente da ormai un anno. Una rapida occhiata al programma delle lezioni mi convince a iscrivermi. Il corso Blogstart infatti, oltre che per creare un blog da zero, è indicato anche per chi, come me, vuole ripartire da solide fondamenta.

I webinar

Il mese di marzo si arricchisce con una serie di appuntamenti live che movimentano le mie serate. Al venerdì devo infatti sbrigarmi a rimettere in ordine la cucina prima di accendere il computer per la diretta delle 21.

Prendo così confidenza con i webinar, vere e proprie conferenze virtuali, in cui vengono approfonditi alcuni temi presentati nel corso. I relatori sono professionisti del settore che ci spiegano come scegliere il giusto hosting e come far crescere il blog con la link building. Ma ci svelano anche cosa è meglio pubblicare sui social media.

Sapevate che Facebook e Instagram attirano il pubblico in modo diverso? Che per ottenere dei risultati bisogna quindi comunicare lo stesso concetto seguendo schemi differenti? E che Tik Tok in questo momento presenta ottime opportunità per dare visibilità ai propri contenuti?

Qualunque sia il settore scelto per cimentarsi con un blog, è fondamentale avere solide basi da cui partire. E il corso Blogstart è un buon inizio.

📌 Salva questo articolo su Pinterest

8 thoughts on “Pronti, partenza, Blogstart!”

  1. Paola e i suoi corsi sono una garanzia. Io mi sono affidata a lei fin dall’inizio, e non me ne sono mai pentita. E’ stata la prima persona che ho contattato per avere aiuto sul blog, e non mi ha mai negato un consiglio o un aiuto. Fantastica e molto professionale.

  2. Sto seguendo anche io il corso di Paola e confermo quanto da te scritto. Di solito quando acquisto corsi resto sempre in dietro, per la prima volta in vita mia mi trovo in pari con le lezioni. Sono sicura che ne trarremo enormi benefici.

  3. Mi sono iscritta! Mi piace molto: è semplice, esaustivo e tratta di problematiche oggettive, difficoltà contro cui prima o poi tutti i blogger si scontrano. Sono molto felice di essermi iscritta perché ho già dissipato un paio di dubbi.

  4. L’ho preso anche io ma purtroppo non sono ancora riuscita a iniziarlo, preferisco iniziarlo in un momento in cui mi ci posso dedicare bene, ma a breve inizierò e ne sono molto lieta di approfondire questo mondo

    1. Le lezioni ora vengono erogate settimanalmente. Da una parte magari scoccia perché si vorrebbe proseguire subito col programma ma, andando a piccole dosi, si assimilano meglio i concetti.

Rispondi