santuario Santa Croce di Lazfons
Trentino-Alto Adige

Al santuario più alto d’Europa!

Sono pronta per affrontare il pellegrinaggio al santuario più alto d’Europa. La neve caduta nei giorni scorsi, complice il bel sole di ieri, dovrebbe essersi completamente sciolta. La prima sfida della mattinata è districarmi tra i tornanti della stretta strada che porta al parcheggio del maso Kühhof a 1550 metri di altitudine. Mi trovo nel comune di Chiusa, in provincia di Bolzano. Alle nove di una qualunque mattina d’inizio ottobre sono presenti solo una manciata di macchine. L’escursione al santuario (e omonimo rifugio) Santa Croce di Lazfons può iniziare!

Continue reading “Al santuario più alto d’Europa!”
il cinema delle Odle presso la Geisleralm
Trentino-Alto Adige

Al cospetto delle Odle

La pioggia (e la neve più in alto) hanno ceduto il posto a una giornata parzialmente nuvolosa che ben si presta per intraprendere una delle escursioni a cui tengo di più. Salgo in macchina e mi dirigo quindi verso la Val di Funes. Ho studiato sulla carta i diversi modi per raggiungere la suggestiva Geisleralm (rifugio delle Odle). Tuttavia non ho ancora scelto l’approccio con cui affrontare la giornata. Il fatto che i sentieri siano ottimamente segnalati e presenti sul mio GPS mi consente d’improvvisare in parte l’itinerario.

Continue reading “Al cospetto delle Odle”
stegosauro al Parco della Preistoria
Lombardia

Incontri preistorici

È ancora buio. Prima di stasera avrò percorso circa 600 chilometri in auto. Ma ho studiato bene il percorso e sono felice di essere riuscita a inserire una divertente tappa a metà strada. Ovviamente ho già acquistato e stampato il biglietto online a € 15,00. Traffico autostradale permettendo, dovrei arrivare puntuale per l’apertura alle ore 9. Il Parco della Preistoria a Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona, mi sta aspettando.

Continue reading “Incontri preistorici”
percorso avventura nel Parco Grandis a Borgo San Dalmazzo (CN)
Cuneo a km 0

Merenda avventurosa tra gli alberi

Borgo San Dalmazzo, in provincia di Cuneo, ha la peculiarità di trovarsi all’incrocio di tre vallate fondamentali per collegare la Pianura Padana con la Francia. Si sviluppa infatti all’imbocco delle valli dei torrenti Gesso e Vermenagna e del fiume Stura. Sin dall’epoca romana è stata quindi terra di confine, zona di passaggio obbligato per pellegrini e mercanti. Ma anche per gli eserciti che si apprestavano ad attaccare il Piemonte. E lo è oggi per me che esploro il territorio attraverso i suoi sentieri. È così che varco per la prima volta il cancello del Parco Grandis.

Continue reading “Merenda avventurosa tra gli alberi”
primavera lungo il sentiero Natura
Cuneo a km 0

Appuntamento con la Natura

Igliano, in provincia di Cuneo, conta meno di cento abitanti sparsi tra le varie frazioni. È un piccolo paese della Langa Cebana che conserva ancora l’antico fascino della natura selvaggia. Al suo fianco, altrettanto minuscolo, sorge il comune di Torresina. I due paesi sono uniti da una stretta stradina asfaltata. A metà di questa, in un ampio prato con una pietra scolpita, i miei ricordi più lontani affiorano prepotentemente. Tuttavia li lascio scorrere e mi appresto a camminare per la prima volta lungo il sentiero Natura.

Continue reading “Appuntamento con la Natura”
Baita del Colletto
Cuneo a km 0

Una baita e una pista di bob estivo

Le strade sterrate che collegano Prato Nevoso e Artesina permettono di percorrere divertenti itinerari a piedi e in mountain bike. Che questa sia muscolare o elettrica è questione di gusti e di predisposizione ad affrontare le salite. Qualunque sia il mezzo scelto le gambe dovranno comunque fare la loro parte.

Continue reading “Una baita e una pista di bob estivo”
rifugio Balma
Cuneo a km 0

Alla Balma!

Il rifugio Balma si trova sulle Alpi Liguri a 1883 m di altitudine, in provincia di Cuneo, nella frazione Prato Nevoso di Frabosa Sottana. Durante la stagione estiva è punto di partenza ideale per escursioni di varia lunghezza e difficoltà. Tuttavia mi piace anche considerarlo punto d’arrivo d’itinerari meno impegnativi ma non per questo meno emozionanti.

Continue reading “Alla Balma!”
lago Bagnour e bosco dell'Alevè
Cuneo a km 0

A tu per tu coi pini cembri

Cammino volentieri nei boschi. Lo faccio da sempre ed è un rituale che mi riconnette più profondamente con me stessa. Ci sono alberi con cui, nel corso degli anni, ho coltivato vere e proprie amicizie. La mia indole esplorativa mi porta tuttavia ad ampliare sempre più i miei orizzonti. E così, una calda giornata estiva qualunque, eccomi partire alla volta dell’Alta Valle Varaita per fare una passeggiata nel bosco dell’Alevè.

Continue reading “A tu per tu coi pini cembri”
lago di Pontechianale
Cuneo a km 0

Il segreto del lago

Risalgo lentamente la Valle Varaita in macchina. Mi trovo all’interno di un serpentone di automobilisti che, ovviamente, hanno avuto la mia stessa idea. Sono pure partita tardi da casa ma, visto che per arrivare a destinazione ci vogliono due ore, non sarebbe poi cambiato molto. L’obiettivo di oggi è solo trascorrere una spensierata giornata al fresco. E sulle rive del lago di Pontechianale sono sicura di trovarne un po’.

Continue reading “Il segreto del lago”
giro dei piloni: pilone d'Arnostia
Cuneo a km 0

Il giro dei piloni

Il geocaching, sin dalle prime uscite, mi ha fatto scoprire punti panoramici bellissimi e itinerari divertenti su cui cimentarmi. Alcuni owner (i creatori di nuovi geocache) si avventurano nei luoghi a loro cari e li abbelliscono coi loro piccoli tesori. A richiesta possono anche fornire una traccia GPS con cui orientarsi. Oppure le cache sono disposte in sequenza numerica e il tracciato s’intuisce da sé. È così che ho affrontano per la prima volta il giro dei piloni in valle Vermenagna.

Continue reading “Il giro dei piloni”